Sostegno Psicologico e Psicoterapia per Bambini e Adolescenti

“I due grandi problemi dell’adolescenza sono: trovarsi un posto nella società e, allo stesso tempo, trovare se stessi.”


(Bruno Bettelheim)

L’infanzia e l’adolescenza sono periodi evolutivi complessi caratterizzati da uno straordinario sviluppo fisico e psicologico che comporta la maturazione di notevoli risorse e potenzialità. La situazione di evoluzione, però, se da un lato comporta la maturazione di notevoli risorse e potenzialità, dall’altro espone una struttura psicologica che sta maturando  ai più svariati rischi ambientali.
E’ possibile, però, che l’adolescente, ma anche il bambino, sviluppino veri e propri disturbi psicologici o del comportamento ovvero atteggiamenti e modalità di relazione “differenti” rispetto a quelli che ci aspetteremmo da bambini o adolescenti della stessa età. In questi casi è necessario gestire clinicamente i sintomi, individuare le “cause interne” del disagio e attivare tutti i “fattori protettivi” ambientali (scuola, famiglia, gruppo dei pari), per aiutare il bambino o l’adolescente a superare la crisi. Lo psicologo aiuta il bambino e il ragazzo a ritrovare il benessere e non lavora solo nel caso di gravi patologie ma, nella maggior parte, l’intervento è di breve durata se la difficoltà viene affrontata nei modi e tempi più opportuni. Se il problema viene sottovalutato e trascurato può cronicizzarsi e dare origini a patologie più gravi.
Nell’intervento con bambini, adolescenti e genitori mi avvalgo del modello terapeutico Gestalt Play Therapy per la prevenzione, l’individuazione precoce e il trattamento di alcune problematiche relative allo sviluppo. Ad esempio problemi di socializzazione, scolastici, esperienze di lutto, esperienze stressanti come divorzio, nascita di un fratellino, cambio scuola, città; ansia aggressività; sintomi psicosomatici. Non mi occupo solo di disagio ma anche di promozione del benessere.

Contattami