Sostegno alla Genitorialità

“Un genitore è qualcosa che resta sopra di noi come una coperta sulle spalle.”

“Il modo con cui comunichiamo con i bambini diventa la loro voce interiore”.

Essere genitori

Essere genitore è un’esperienza meravigliosa e ricca di soddisfazioni ma è anche un compito che richiede grande senso di responsabilità. Molto spesso genera stanchezza e frustrazione. La figura professionale dello psicologo lavora a fianco di papà e mamma. I genitori nella consulenza psicologica sono di grande aiuto per conoscere insieme le tappe di sviluppo del proprio figlio e ripercorrerle. Grazie a questa rilevanza verranno evidenziate non solo le mancanze ma anche i suoi punti di forza. Alcuni genitori si sentono a disagio all’idea di contattare uno psicoterapeuta, di richiedere un appuntamento per sostegno alla genitorialità, questo è comprensibile perché non è facile ammettere di non poter aiutare il proprio bambino o adolescente da soli. Il mio intervento è rivolto a migliorare la qualità di vita della famiglia nel suo insieme e consiste nel supportare e orientare i genitori di fronte ai cambiamenti legati ad una fase specifica del ciclo di vita dei figli, ritrovando l’equilibrio perduto attraverso stimoli psico-educativi. Rafforzare i punti di forza e addestrare ad abilità specifiche risulterà efficace per comprendere e fronteggiare problematiche specifiche. E’ comune che possano insorgere all’interno della famiglia difficoltà nella comunicazione in quanto ciascuno è portatore di pensieri, speranze e paure diverse.

Quando richiedere sostegno alla genitorialità

Il percorso che si creerà nel tempo, farà sorgere benefici che persisteranno nel medio-lungo periodo, grazie all’apprendimento di ogni componente della famiglia e a ciascun gesto di altruismo nei confronti del prossimo.
Se sei un genitore in difficoltà un colloquio può essere un’occasione per affrontare con modalità diverse il disagio e, nella collaborazione reciproca, costruire un nuovo benessere.
Il sostegno alla genitorialità non è solo un servizio per le famiglie che hanno bambini e ragazzi di una certa età, ma è aperto anche alle neo famiglie e a tutti i genitori che hanno avuto il primo figlio e desiderano intraprendere un percorso fatto di piccoli passi sino a giungere l’autonomia in quella che è la crescita della loro meravigliosa creatura.

Contattami